fbpx SAGGIO DI DIPLOMA DELLA III CLASSE 2021 | CASSIOPEA TEATRO

SAGGIO DI DIPLOMA DELLA III CLASSE 2021

 


BRICIOLE - il futuro non è più quello di una volta

Esame di diploma della III classe

Un progetto a cura di Simone Perinelli / compagnia Leviedelfool

assegnatario del FUS (Ministero della cultura) per il perfezionamento professionale

 

Nel 1950 cominciano a circolare le prime strip dei "Peanuts" di Charles Shultz, un gruppo di bambini spettatori di un mondo di adulti nevrotici, che non li ascoltano e sembrano parlare un'altra lingua, le loro parole suonano come fiati lontani e distorti.
"Il futuro non è più quello di una volta" - siamo partiti da questa strip che sembrava riassumere le nostre perplessità sul futuro e sulle aspettative della società. Non è difficile per una generazione instabile e incerta come la nostra, continuamente in balia dei cambiamenti dovuti agli errori dei padri storici, immedesimarsi in Charlie Brown e nei suoi amici, protagonisti ingenui di un universo incomprensibile e feroce. 
Le nostre e le loro domande sono le stesse: "come vedi il tuo futuro? Quali sono i tuoi sogni? Hai paura del domani?". Briciole - Il futuro non è più quello di una volta costruisce una narrazione entusiasta e terrificante di questo futuro che incombe sulla gioventù innocente a partire da questi interrogativi. Il racconto fanciullesco delle aspirazioni dei Peanuts si intreccia con la crudezza del reale che crea uno squarcio nella bidimensionalità intrinseca del fumetto. 
Eschilo si interrogava sulla sofferenza umana, trovando risponda nell'ereditarietà della colpa, negli errori dei predecessori che ricadono continuamente sui giovani; noi preferiamo pensare che non esistano colpe, ma responsabilità collettive, vogliamo riflettere su rapporto tra destino individuale e destino collettivo, tra imprevedibilità e inevitabilità, tra ipocrisia e paura per la verità.
Semplici e incisivi come le strisce del fumetto, gli attori si muovono in uno spazio spartano dove tutto ciò che c'è è assolutamente necessario. Dietro un velo di ostentata leggerezza si nasconde la nube oscura del futuro, massiccia e minacciosa, presagio di un domani che non può essere che affidato di padre in figlio, "alla prossima generazione" come sentenzia Lucy in una delle iconiche strisce. 

 

I professori della Didattica:
direzione dell'attore: Simone Perinelli, Francesca Macrì, Luigi Saravo
drammaturgia: Francesca Macrì
visione critica: Andrea Pocosgnich
organizzazione e promozione: Giorgio Andriani e Antonino Pirillo
scenografia: Laura Giannisi e Gianluca Amodio
costumistica: Laura Giannisi
trucco: Letizia Palmirotta

con

Martina Abbruzzetti
Isolina Annino
Elena Contrino
Emanuela Cordova
Annachiara Fanelli
Maria Grazia Mancino
Daniele Mezzasalma
Eleonora Stranges

Assistente alla Regia: Ilaria Bisozzi

 

Evento riservato ai soci
Vi ricordiamo che i posti in teatro sono contingentati. È quindi necessaria la prenotazione.
Per l'accesso in sala verrà inoltre richiesto il green pass.

Prenotazioni e Info: scuola@cassiopeateatro.org - 06 5580827 - 340 3029448 (anche whatsapp)