fbpx Corso di Teatro Intermedio Roma | CASSIOPEA TEATRO

LABORATORIO DI PERFEZIONAMENTO - Fantastica follia

ACCESSO AL LABORATORIO AVANZATO

Il Laboratorio è adatto tutti gli allievi che hanno concluso il Laboratorio Avanzato di Cassiopea. E' inoltre consigliato a tutti coloro che abbiano già frequentato almeno un triennio di laboratori amatoriali presso teatri o strutture formative qualificate e intendono rimettersi in gioco e dedicarsi alla recitazione con un corso di livello superiore.
Dai 19 anni in su.

 
PRESENTAZIONE - Fantastica follia - Le fiabe e l'inconscio

"Se sottrai la preda ad uno più debole, non divorare tutto per vanto: la Legge del Branco gli concede il diritto minimo; lasciagli quindi la testa e la pelle. Quel che il Branco ha ucciso è il pasto del Branco".
R. Kipling, "Il libro della giungla"

Il Laboratorio Avanzato di Perfezionamento è un percorso di formazione semi-professionale condotto dalla compagnia Compagnia Elliot, all'interno del quale gli allievi affronteranno un lavoro su un testo teatrale - finalizzato alla messinscena finale - con un ampio focus sulle fondamentali discipline che solitamente vanno a strutturare la formazione professionale dell'attore. Accompagnando con cura e attenzione ogni allievo all'interno del processo creativo, il progetto prevede una struttura del lavoro in più fasi:
1. Analisi e struttura del testo;
2. Lavoro sui personaggi;
3. Allestimento e messinscena.
Ogni fase prevede un programma di lavoro articolato su più discipline, condotte dai componenti della compagnia Elliot: Leonardo Bianchi (Direzione artistica, regia, drammaturgia, direzione d'attore) - Maria Campana (Riscaldamento vocale/canto, lavoro corale, lavoro su partiture vocali) - Gian Maria Labanchi (Dizione e articolazione, ritmica).

 
I CONTENUTI

Personaggi fantastici, magia, illusioni, paure, sogni, immaginazione: lo spettacolo avrà come base di partenza le fiabe, tratte e riadattate da Andersen, i fratelli Grimm, Kipling, Collodi, Basile e Yourcenar.
I vari testi saranno il punto di partenza per l'individuazione dei temi da portare alla luce, che diano risonanza e risposta alle inquietudini di questo controverso presente. Solo dopo un'attenta analisi e uno studio sui testi degli autori scelti, verrà formulato il copione definitivo.
Non bisogna dunque immaginare uno spettacolo per bambini o ragazzi, ma una solenne riscrittura su grandi archetipi fiabeschi, strutturando il processo creativo sul principio junghiano secondo il quale le fiabe sono "l'espressione più pura dei processi psichici dell'inconscio collettivo e rappresentano gli archetipi in forma semplice e concisa". 

 
PROGRAMMA NEL DETTAGLIO

Training fisico e vocale
Esercizi di articolazione ed emissione
Dizione
Elementi di teatro-danza
Movimento scenico
Ritmica
Esercizi di imitazione
Esercizi di improvvisazione
Analisi del testo
Canto
Canto corale
Lavoro su partiture ritmiche e vocali
Lavoro sugli elementi
Lavoro sugli animali (da Lecoq: Il corpo poetico)
Messinscena.

 
OBBIETTIVI DEL LABORATORIO

Crescere come interpreti attraverso un processo pratico lungo e approfondito, per vivere effettivamente il teatro da dentro e per assaporare il lavoro all'interno di una vera compagnia teatrale.

 
MATERIALE NECESSARIO AI PARTECIPANTI

Si richiede un abbigliamento comodo, che non crei impedimenti respiratori o motori, e calze antiscivolo o simili, poiché il lavoro non prevede l'uso di scarpe in sala.

 
LA COMPAGNIA

Il lavoro con i membri del collettivo Elliot servirà ai partecipanti per entrare maggiormente in un processo di studio, lavoro e allestimento di uno spettacolo teatrale.
Elliot è un’Associazione Culturale, che riunisce attori, registi, e creativi che hanno deciso di unire le loro esperienze e le loro capacità, per coltivare un progetto comune.
E' un contenitore di storie e di idee, in cui il lavoro teatrale mira ad essere più ricettivo nei confronti dei linguaggi del cinema, dell’illustrazione, della musica.
Siamo abituati a pensare al teatro come un’entità fissa, un luogo staticamente immobile, che accoglie spettacoli come viandanti, che poco lasciano su un palco che li accoglie come stranieri in fuga nella notte. La scommessa di questo gruppo era ed è ancora quella di plasmare il teatro dove esso manca, cercandolo e creandolo nelle dinamiche in evoluzione di un luogo, che sia fisico o immaginato, destinato a cambiare continuamente, a subire le influenze del clima, della luce, del rumore, ma anche capace di contaminarsi, sporcarsi e di conseguenza, arricchirsi.
Per questo, tra i primi obbiettivi di Elliot c'è quello di essere gli unici autori di tutto ciò che riguarda la scena: dal testo alle musiche, dalla scenografia ai costumi.

 
ATTESTATO

Al termine del percorso sarà rilasciato l'Attestato di Frequenza (certificazione per i crediti formativi scolastici)

 
INSEGNANTE

Compagnia Elliot

 
STRUTTURA DEL CORSO

Lezioni di 4 ore a settimana
Saggio-spettacolo finale

 
FREQUENZA

Dall'11 ottobre 2021 al 30 maggio 2022, il lunedì e il giovedì, dalle 20.00 alle 22.00
Lunedì 6 e giovedì 9 giugno dalle 20.00 alle 23.00
Sabato 11 e domenica 12 giugno dalle 15.00 alle 20.00
Domenica 12 giugno saggio-spettacolo ore 21.00

Maggiori info: 065580827 - 3403029448 - scuola@cassiopeateatro.org

Per le festività la Scuola fa riferimento al CALENDARIO SCOLASTICO REGIONE LAZIO 21-22

 
CONTATTACI !

Scopri gli altri Laboratori