fbpx GIULIA MANZINI | CASSIOPEA TEATRO

GIULIA MANZINI

ATTIVITA' ARTISTICA

Inizia gli studi musicali a 6 anni con il pianoforte e successivamente entra a far parte della classe di Canto Rinascimentale e Barocco del Conservatorio di Musica S. Cecilia di Roma, dove nel 2017 si laurea con il massimo dei voti sotto la guida di S. Mingardo.

Svolge un’intensa attività concertistica sia come soprano solista sia come artista del coro.

Ha collaborato e collabora con numerosi ensembles vocali e cori: il coro “Musicanova” diretto dal M° F. Barchi, con cui ha partecipato a numerosi concerti presso L'Oratorio del Gonfalone, S. Croce in Gerusalemme (Roma), Aracoeli (Roma), EXPO di Milano, Cattedrale e Conservatorio di Siedlce a Varsavia, il “Modus Ensemble” diretto dal M° M. Marchetti, con cui ha eseguito i Mottetti a 5 voci di C. Merulo nell’ambito del 40° Cantiere Internazionale d'arte di Montepulciano ed ha partecipato al IX Festival Internazionale dell’Architasto (2016, Roma), il Coro “Città di Roma” diretto dal M° M. Marchetti con cui ha ottenuto il secondo posto al 35° Concorso polifonico nazionale Guido d’Arezzo e si è esibita in qualità di solista nello spettacolo “William’s Stars” al Globe Theatre di Roma, l’ensemble “Festina Lente” diretto dal M° M. Gasbarro con cui ha partecipato alla IX edizione del “Roma festival barocco” eseguendo la “Messa per la Notte del Santo Natale” a 9 voci e strumenti di A. Scarlatti (Roma, 2016).

Sotto la direzione del M° Marchetti è impegnata nel ruolo di Belinda in “Dido&Aeneas” di H. Purcell, rappresentata nel 41° Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano e a Roma.

Nel 2017 canta il ruolo di Poppea ne “L'Incoronazione di Poppea” di C. Monteverdi, messa in scena a Roma nell'ambito di un progetto interno al Conservatorio “Santa Cecilia”, sotto la supervisione di S. Mingardo e con la regia di Cesare Scarton.

Nel 2019 vince il concorso di canto per l’assegnazione dei ruoli dell’opera “La catena d’Adone” di Domenico Mazzocchi, interpretando il ruolo di Idonia nell’ambito del festival “Corti, chiese
e cortili” a Bologna e del festival “Grandezze & meraviglie” a Modena, sotto la guida del M° M. Vannelli e del M° G. Banditelli e con la regia di A. Allegrezza.
Fa parte del quintetto vocale “Resonare Vocal Enseble” diretto dal M° Pietro Consoloni, con cui ottiene il terzo premio al Concorso Corale Nazionale “Città di Fermo” nell’ottobre 2021, il primo premio al 23° Concorso Nazionale “Riviera Etrusca”di Piombino e il gran premio al 14° Concorso Nazionale polifonico Lago Maggiore nel 2023.

Parallelamente all’attività concertistica si dedica all’insegnamento della tecnica vocale individuale e della vocalità corale. Ha curato la vocalità del Coro “Città di Roma” diretto dal M° M. Marchetti, del coro femminile “With Us” diretto dal M° C. Di Lorenzo, del Resonare Vocal Ensemble e dell’ensemble “Cantiqua” diretto dal M° B. Asturiano, è direttrice e curatrice vocale del laboratorio madrigalistico nell'ambito della settimana musicale che si svolge ogni anno a Città di Castello, del coro di bambini presso l'I.C. Manzoni di Roma e presso l'Accademia d'arte drammatica Cassiopea.

 

PRESENTAZIONE

Soprano, insegnante di tecnica vocale individuale e della vocalità corale.