IFIGENIA ovvero IL PECCATO DEGLI DEI

PRESENTAZIONE

Epica metallica - Il mito greco di Euripide, la vergine sacrificata agli dèi in nome della guerra di Troia, torna tra le mura della scuola l'1,2 e 3 luglio, in occasione del saggio di fine anno degli allievi delle classi prima e seconda di Recitazione. Ifigenia ovvero Il peccato degli dèi, con ventiquattro giovanissimi allievi guidati da Tenerezza Fattore, rilegge la drammaturgia di Michel Azama per dare corpo a quelli che i nostri ragazzi riconoscono come dèi contemporanei. Ispirandosi al gruppo musicale americano Virgin Steele, autore di due album intitolati The House of Atreus, l'esercizio performativo degli allievi spazierà quindi fra territorio tragico e opera Epic metal, lasciando intatti i grandi temi che qualificano la drammaturgia: l'inutile sacrificio dei giovani morti in guerra e, più in esteso, i figli sacrificati dagli stessi genitori per egoismo, viltà, ambizione.
Tenerezza Fattore

 
CAST

Luca Ferdinandi
Viviana Feudale
Ilaria Giorgi
Alessandro Marasca
Elena Romagnoli
Riccardo Ruta
Jasmine Volpi

e con
Sofia Abbati
Tullia Salina Attinà
Davide Autiero
Francesco Barra
Massimo Boschi
Francesco Capalbo
Giulia Celletti
Ariana Cutrone
Sabrina Demichele
Claudia Fabi
Erica Galante
Sara Giannelli
Ilenia Lusito
Alice Pinna Pintor
Francesco Jacopo Provenzano

 

MUSICHE

Virgin Steele

 
 

IFIGENIA ovvero IL PECCATO DEGLI DEI
da Michel Azama

 
ADATTAMENTO E REGIA

Tenerezza Fattore

 
RAPPRESENTAZIONE

Sala Maggiore dell'Accademia
1-2-3 Luglio 2016