ASSASSINIO NELLA CATTEDRALE

PRESENTAZIONE

Questo bellissimo testo che Eliot scrisse nel '35, prendendo a pretesto l'uccisione dell'Arcivescovo di Canterbury Thomas Becket, avvenuta nel 1170, si avvicina - per struttura drammaturgica e per il senso d'attesa di misteriosi e terribili eventi - alle tragedie antiche. Un solo personaggio, Becket appunto, alle prese con il conflitto interiore del martire di fronte alla morte imminente e poi cori di sacerdoti, tentatori, cavalieri e donne di Canterbury che ne sottolineano i passaggi, parlando per suo conto, soffrendo per lui, agendo perché lui possa non agire, privi di sviluppi psicologici autonomi, evidenti proiezioni della sua coscienza. E come in ogni antica tragedia che si rispetti, l'azione scenica è ridotta al minimo, e pur essendo nel crescendo drammatico dell'avvicinarsi dell'evento, lo spazio è lasciato ai motivi della sofferenza, al dibattito psicologico, al rimando a parole ed immagini altamente evocative. Questo allestimento si è basato essnezialmente su un percorso di eccezionale interesse emotivo e immaginativo, senza troppa attenzione a contaminazioni musicali o di costume; per nulla teso alla ricostruzione storica - che sarebbe, comunque, di ben scarso interesse - nel tentativo, invece, di condividere i risultati di una ricerca nell'oscuro universo dei nostri indefiniti timori, da sempre peregrini tra la terra e il cielo, tra la carne e lo spirito, tra il tempo e l'eternità...

 
CAST

THOMAS BECKET - Michele Francis
PRIMO SACERDOTE - Claudio Cipriani
SECONDO SACERDOTE - Matteo Cicchinelli
TERZO SACERDOTE - Alessandro Margari
I CAVALIERI - Andrea Ceraolo
Antonio Villani
Andrea Marchegiani
Antonio Trentadue
PRIMO TENTATORE - Gianluca Musiu
Clara Sancricca
SECONDO TENTATORE - Andrea Mochi Sismondi
TERZO TENTATORE - Marco Albano
QUARTO TENTATORE - Andrea Ceraolo
Roberta Zanardo
UN ARALDO - Gabriele Ziantoni
CORIFEE - Giovanna Coviello
Amalia Di Giampietro
Ilaria Scazzuso
Francesca Valido
DONNE DI CANTERBURY - Ilaria Antoniani
Francesca Antonucci
Floriana Di Ruzza
Nadia Papotti
Alessia Romagnoli
Clara Sancricca
Annamaria Sechi
Elena Soldano
Veruska Valeau
Oriana Voltan
Roberta Zanardo
Emanuela Zaratti

 

Tragedia sacra in versi, di Thomas S. Eliot. Presentata al pubblico in occasione del Giubileo 2000 in alcune delle maggiori Basiliche del Lazio.

 
REGIA

Tenerezza Fattore

 
RAPPRESENTAZIONE

Basilica Patriarcale San Lorenzo fuori le mura - Roma
Chiesa S.S. Trinità - Genzano
Chiesa S. Maria Assunta in cielo - Ariccia