TEATRODANZA

A CHI È RIVOLTO

Le lezioni sono rivolte a tutti coloro che desiderano migliorare la consapevolezza e la qualità del proprio movimento nello spazio. Le lezioni sono adatte a chi si approccia alla danza per la prima volta.

 
OPEN DAY GRATUITA: 11 settembre, ore 18.30 
prenotazione: scuola@cassiopeateatro.org oppure 065580827 - 3403029448
PROGRAMMA

Il movimento del corpo è manifestazione dei nosti stati interni (pensieri, emozioni, sensazioni, immagini): rendersi consapevoli di questo atto attraverso la danza è comprendere cosa si muove quando ci muoviamo.
Durante il corso verrà approfondito il lavoro sulle connessioni, sulla dinamica del corpo nello spazio in relazione a sé, alla terra, all'aria e all'altro.
L'approccio globale della lezione si basa sull'improvvisazione come lavoro che allena l'intuito e stabilizza la presenza.

 
L'INSEGNANTE

PAOLA CAMPAGNA - Coreografa, danzatrice, performer, (contemporanea, improvvisazione, tango argentino), Terapeuta Espressiva ad orientamento psicodinamico (ATI/APID), Supervisore APID, Educatore somatico e dell’età evolutiva Body Mind Centering, docente di Danza Terapia e Fisiotecnica all'Accademia Nazionale di danza, conduce da anni una ricerca sul movimento attraverso l’improvvisazione, collaborando con musicisti di calibro internazionale. 

Titoli di studio 
1997 - Laurea in Scienze Motorie - I.U.S.M. (Istituto Universitario Scienze Motorie di Roma)
1997 - Diploma di operatore Shiatsu metodo Namikoshi, conseguito presso la scuola di F. Palombini di Roma
1999 - Diploma della Regione Lazio e del Fondo Comune Europeo di Insegnante di danza e teatro
2006 - Danza Movimento Terapeuta diplomata  presso l’Art Therapy Italiana (ATI - APID) di Bologna,(2006) 
2012 - Supervisore APID
2012 - Diploma IDMI – Infant Developmental Movement Education del programma BMC® (Body-Mind Centering®)
2012 - Diploma di Educatore Somatico del programma  BMC® 

Titoli didattici
Docente di DANZA TERAPIA  al biennio tecnico contemporaneo e classico presso l'Accademia Nazionale di Danza, negli a. a. 2015-16 e 2016-17
Docente di FISIOTECNICA al I corso preaccademico presso l'Accademia Nazionale di Danza, nell'a. a. 2015-16.

Formazione artistica
Studia le principali tecniche di danza contemporanea iniziando gli studi nel 1990 (Graham, Limon, Cunningham, Release Tecnique, Floor Work Contact Improvvisation, Improvvisazione), oltre a Danza Classica e Tango Argentino.

Alcune esperienze professionali
Ha partecipato in qualità di coreografa e danzatrice alla rassegna di danza del teatro Palladium, 2018. Ha partecipato in qualità di coreografa e danzatrice al documentario su Pina BauschPina a Roma del regista Graziano Graziani, 2017. Ha partecipato come coreografa-danzatrice al concerto Omaggio a J.Cage all'interno della rassegna Roma Europa Festival 2012. Partecipa a numerosi festival di danza in Italia e all’estero con i coreografi Fabio Ciccalè, J.D.Puerta Lopez, Laura Martorana, Heric Houzelot, Balletto di Spoleto. Conduce da anni una ricerca sul movimento attraverso l’improvvisazione collaborando assiduamente con musicisti di calibro internazionale come Giancarlo Schiaffini per la musica contemporanea, jazz e musica improvvisata in genere; con Rosario Cicero e Mario D’Agosto per la musica barocca (dal 1998 al 2006). Partecipa come danzatrice al Festival Internazionale del Cairo per il teatro sperimentale (2000). Partecipa al XV Festival Internazionale Abano Danza in collaborazione con il Teatro dell’Opera di Roma con la regia di Beppe Menegatti, direzione artistica Carla Fracci (2005). Ha partecipato in qualità di mimo all’opera lirica La memoria perduta regia P. Pier’Alli  prodotta dal Teatro dell’Opera di Roma (2001). Danzatrice nel corpo di ballo di Carla Fracci nell’opera lirica Aida, regia di Franco Zeffirelli, rappresentata in Italia e all’estero (dal 2001 al 2008). Realizza in qualità di coreografa, interprete e co-regista un video-danza per lo spettacolo Suono Giallo di Kandinskj, con le musiche di G. Schiaffini e la coreografia Diego Watzke (2003). Realizza per la compagnia il Balletto di Spoleto la coreografia Molly Bloom presentata alla 4° edizione della rassegna Moving in the city. Il corpo urbano diretta da Anouscka Brodacz. Spazio ex mattatoio, Pescara (2006). Alcuni video-danza ai quali ha partecipato in qualità di coreografa ed interprete sono stati selezionati da diverse rassegne di video-arte italiane. ha lavorato dal 2000 al 2008 come danzatrice nella compagnia di Fabio Ciccalè. Ha tenuto seminari di danza contemporanea nei centri estivi per adolescenti per  la Coop. Doc. di Torino (2000 - 2005) Ha partecipato ad un progetto con l’Associazione Riciclarte finanziato da Sviluppo Italia sullo sviluppo sostenibile, tenendo un laboratorio di danza contemporanea in una scuola media di Anguillara, curando la regia dello spettacolo di fine progetto (2008).

 
INSEGNANTE

Paola Campagna

 
DATE E ORARI

Prossimo inizio
Il martedì ore 18.30-20.00

 
COSTI

-Pagamento lezione singola € 12
-Pacchetto 4 lezioni (spendibili nell'arco di 2 mesi) € 44
-Pacchetto annuale, € 340
tessera associativa/assicurazione mensile (€ 10) - annuale (€ 40)

Per le festività la Scuola fa riferimento al CALENDARIO SCOLASTICO DELLA REGIONE LAZIO