ILARIA ANTONIANI

PRESENTAZIONE

Diplomata a Cassiopea nel 2001 - attrice, modella, gira una serie di cortometraggi tra cui "La ragazza che veniva dal mare", per la regia di Vincenzo Palazzo, di cui è protagonista; ottiene piccoli ruoli in film indipendenti come "Giovinezza", per la regia di Umberto Francia, "L'alibi violato", per la regia di Riccardo Sesani e "Jesce sole", per la regia di Kadour Naimi. Lavora con Marco Bellocchio nel film "Il regista di matrimoni" e nel contempo posa anche per pittori e fotografi affermati, utilizzando quest’ultimo mestiere come ulteriore interpretazione ed espressione del corpo.