MA DOVE VAI TUTTA NUDA? e La purga di bebè: Georges Feydeau

A CHI È RIVOLTO

Rivolto ad attori. Il Laboratorio è a numero chiuso e si accede tramite una selezione del materiale inviato.

 
PRESENTAZIONE

Il ritmo indiavolato e le ingegnerie formali del teatro comico francese della belle époque.

FEYDEAU E IL VAUDEVILLE
Un timbro di recitazione più vivida e brillante, un colore caricaturale più deciso e più svincolato da qualsiasi preoccupazione realistica, un ritmo generale dello spettacolo più rapido e scattante, sono le caratteristiche del vaudeville e nello stesso tempo le imprescindibili leggi alle quali deve sottostare ogni sua messa in scena. Queste leggi Feydeau aveva codificato con inaspettata energia e minuziosa, matematica attenzione...

I casi che Feydeau espone hanno la logica della realtà, ma il tempo esatto e convenzionale delle opere d'arte... il suo universo è una macchina perfetta, dove una assurdità riesce a causare altre mille assurdità senza minimamente darci quella sensazione di artefatto e provvisorio che producono quei testi nei quali la preoccupazione di riprodurre la realtà sensibile (ma quale?) è troppo evidente...

Feydeau riesce a trasportare la macchinosità dialettica della società reale nel suo universo teatrale, che è un universo fantastico, un universo creato dall'arte.
La forza (e la novità) di Feydeau consistono nell'applicare a questo universo stravagante le macchinose leggi che regolano lo spirito umano... è per questa ragione che l'accostamento Feydeau-Ionesco avanzato da molti resta un'intuizione critica esatta e risolutiva...
(Lucio Chiavarelli)

 
ATTESTATO

Al termine del percorso, su richiesta, sarà rilasciato un Attestato di frequenza.

 
ISCRIZIONI

Le candidature dovranno pervenire entro il 7 dicembre 2018 all’indirizzo mail scuola@cassiopeateatro.org corredate da :
• un curriculum degli studi
• una lettera motivazionale
• due fotografie (primo piano e figura intera)
L’oggetto della mail dovrà riportare la dicitura : CANDIDATURA LAB SALVETI

Entro il 15 dicembre 2018 verrà comunicato l'elenco degli ammessi, a cui saranno inviati i testi.

condotto da Lorenzo Salveti

 
FREQUENZA

Dal 21 al 27 gennaio 2019
da lunedì a venerdì ore 18.00- 22.00
sabato ore 15.00-22.00
domenica ore 14.00-21.00
presso le sale dell'Accademia (via Ardea, 27 - Piazza Re di Roma),

per un totale di 34 ore formative.

Al termine del laboratorio non sono previste dimostrazioni pubbliche.

 
COSTI

Il costo del seminario è di € 250 + € 10 di tessera associativa/assicurazione