CORSO DI DIZIONE E LETTURA ESPRESSIVA

A CHI È RIVOLTO

Non sono richieste ai partecipanti delle competenze specifiche, il corso è aperto a tutti gli interessati all'arte della parola. Consigliato anche a giovani che vogliano avvicinarsi alla professione dell’attore in vista di esami o selezioni in scuole d’arte drammatica o che vogliano acquistare una maggiore consapevolezza relativa ad una corretta pronuncia della lingua italiana e alle proprie potenzialità espressive relative alla comunicazione verbale.

 
PROGRAMMA - Il colore delle parole

Il corso si articolerà in due linee guida di lavoro che andranno avanti in parallelo nell’arco degli incontri.
La prima linea riguarderà aspetti prevalentemente tecnici relativi alla corretta pronuncia italiana. Verranno affrontati i seguenti argomenti:

- Elementi di fonetica
- Le posizioni della lingua per pronunciare correttamente le sette vocali.
- I punti di articolazione e le dinamiche di articolazione per la formazione delle consonanti.
- L’accento tonico e l’accento fonico. Regole principali di accentazione e pronuncia.
- Le vocali e ed o aperte e chiuse. Casistiche principali e strategie di apprendimento.
- Le s e le z sorde e sonore e le consonanti sorde e sonore.
- I raddoppiamenti sintattici.
- Gli schemi tonali delle diverse regioni italiane.
- Le trasformazioni delle consonanti nelle diverse regioni italiane.
- I suoni difficili (per es. suono GL) e analisi dei difetti di pronuncia più comuni.

Attraverso esercizi e materiale didattico fornito dal docente verranno messi a fuoco obiettivi personalizzati relativi alla pronuncia di ogni partecipante in base alla propria provenienza regionale.

La seconda linea di lavoro riguarderà invece il rafforzamento degli strumenti espressivi volti a migliorare la comunicazione di un testo scritto. Come far diventare vivo un testo morto sulla pagina? A tale riguardo verranno affrontati i seguenti argomenti:

- Parola chiave
- Ritmo e velocità
- Volume e intensità
- Tonalità della voce
- Colore
- Azione verbale
- Pausa logica e pausa psicologica

Si lavorerà su testi forniti dal docente ma saranno anche molto ben accolte proposte da parte degli stessi partecipanti di testi di natura letteraria, teatrale o cinematografica per loro significativi per poter il più possibile lavorare sulle potenzialità individuali di ognuno.

 
PICCOLA BIBLIOGRAFIA DI RIFERIMENTO

- Knebel Maria, Le verbe dans l’art de l’acteur (in “L’analyse-Action) , Actes Sud – Papiers 2006
- Peraro Walter, Esercizi di pronuncia, Dino Audino Editore, 2015
- Ramorino Nicoletta, Corso di dizione, Giunti 2010
- Stanislavskij Konstantin S., L’attore creativo, La Casa Usher 1989

 
L'INSEGNANTE

FORMAZIONE
1998-2002 - Laurea con lode alla Sapienza di Roma in Lettere e Filosofia presso la cattedra di Storia e Critica del Cinema.
2003-2005 -Diploma di Attore presso il CENTRO SPERIMENTALE DI CINEMATOGRAFIA-CORSO DI RECITAZIONE (nell’anno accademico 2005-2006 vince la borsa di studio come primo classificato del suo corso). avendo docenti come: Lina Wertmuller, Giancarlo Giannini e Paolo Sorrentino
2000 - Laboratorio integrato Diverse abilità diretto da Alessandra Panelli
1998 -Laboratorio teatrale del liceo Giulio Cesare diretto da Stefano Viali con i relativi spettacoli di fine corso.
Approfondisce il percorso attoriale seguendo Seminari con Lina Wertmuller (C.S.C.), Mamadou Dioume, Tapa Sudana, Jean-Paul Denizon (del C.I.C.T. di Parigi), Marcello Magni e Mick Barnfather (della Complicité di Londra), Duccio Bellugi Vannuccini e Helene Cinque (del Theatre du Soleil).
2005 - Workshop della durata di un mese al Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards Canto lirico con la maestra Donata Tabet.
Corso di doppiaggio con Mario Maldesi (C.S.C.)
Oltre alla sua attività di attore e docente svolge anche attività di traduttore dal francese di testi teatrali, testi sul teatro e romanzi.
Ha adattato in italiano per la compagnia di Orléans Theatre de L’Eventail la farsa di Molière Il medico per forza.
Ha tradotto in lingua italiana il testo Mamma Medea di Tom Lanoye per la turné italiana del Theatre Rideau di Bruxelles.
Per Dino Audino Editore ha realizzato una nuova traduzione dal francese del Paradosso sull’attore di Denis Diderot, con una prefazione inedita di Jacques Copeau.

INSEGNAMENTO
2003/2004 - Assistente universitario per la cattedra di Storia e Critica del Cinema (Prof. Maurizio De Benedictis) dell’Università La Sapienza di Roma.
2008 - Docente di recitazione per il progetto della durata di un mese promosso da Michele Placido e dall’Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico per la valorizzazione del territorio di San Luca in Calabria. Corsi di teatro per bambini delle scuole medie nella scuola di San Luca.
2013 - Docente di teatro ed espressività presso il NABA-Nuova Accademia di Belle Arti di Milano dove ha tenuto corsi interdisciplinari di teatro rivolti a vari dipartimenti del campus universitario NABA.
2013 - Docente di recitazione presso la Nuova Accademia San Paolo di Roma.
2013/2014 - Docente di recitazione presso Arte Nel Cuore, scuola per la formazione di arti sceniche per ragazzi diversamente abili e normodotati. A conclusione dell’anno accademico ha realizzato la regia dello spettacolo finale Hello My Darling andato in scena al Teatro Olimpico di Roma nel giugno 2014.
2014 - Artista associato per l’Italia della società inglese JuiceDbt, la quale utilizza il teatro e le tecniche drammatiche per corsi di formazione di sicurezza sul lavoro. Per la Juice Dbt ha partecipato come attore e facilitatore a un progetto rivolto alla società petrolifera norvegese DetNorske, la quale ha diversi stabilimenti e impianti in Sardegna.
2014 - Collabora con l'ente di formazione (riconosciuto dalla regione Lombardia) Sciakyeurope di Milano con il quale, lavorando su tecniche teatrali, realizza corsi di comunicazione in pubblico per manager e dipendenti di societa' e imprese di tutta Italia.
2014 - Assistente del Maestro Jean-Jacques Lemetre (musicista e compositore del Theatre du Soleil diretto da Arianne Mnouchkine) per la masterclass Il corpo musicale tenutasi nella Regione Campania e organizzata dalla Franco Dragone Entertainment.
2015 Insegnante di recitazione e dizione presso Kairos Teatro.
2015 Insegnante di recitazione e dizione presso Teatro Ivelise di Roma.
Ha inoltre tenuto seminari di Storia del Teatro e Storia del Cinema presso diverse Associazioni Culturali del Lazio e di altre Regioni italiane e organizzato Rassegne di cinema contemporaneo o classico, con particolare attenzione al cinema russo e dell’Est Europa.
2016 - oggiInsegnante di Dizione presso presso Accademia d'Arte Drammatica Cassiopea.

TEATRO
2015 – I fanciulli e gli elfi, fiaba drammatica di Pier Paolo Pasolini, Gruppo Roccaltia Teatro.
2014 - Simon Mago, tradotto e liberamente adattato da Adriano Saleri dal romanzo omonimo di Jean- Claude Carrière, regia di Anna Redi, presentato in Sicilia, Toscana (Toscana Teatro Festival), Liguria, Lazio e Campania e recentemente al Festival Natura della Mente di Catania diretto dal Maestro Franco Battiato.
2013 - Il naso di Shostackovic da Gogòl (ruolo recitato in lingua russa), regia di Peter Stein, Teatro dell’Opera di Roma.
2013 - Le medecin malgré lui di Molière, adattamento per le parti in italiano di Adriano Saleri, regia di Raphael Trano De Angelis (ruolo recitato in lingua francese), turné italiana della produzione del Theatre de l’Eventail-Theatre Epée de Bois (Cartoucherie de Paris).
2013 - No di Denis Baronnet e Sara Clifford, regia di Stefano Viali, Teatro dell’Orologio, Roma (ruolo recitato in lingua francese).
2012 - 77 La rivoluzione è finita. Abbiamo vinto scritto e diretto da Francesca Pirani, Ex Lavanderia e Teatro Tor di Nona (Roma).
2012 - Einstein s’il vous plait adattato da Adriano Saleri e Mario Migliucci dal romanzo di Jean-Claude Carrière, regia di Giles Smith, Festival di Frascati Scienza.
2012 - In the forest, scritto e diretto da Giles Smith, PAM Festival of New York.
2012 - Confessioni di Walter Manfré, Teatro Valle Occupato.
2011 - Oedipe Roi da Sofocle (recitato in lingua francese), regia Luca Giacomoni e Trama Theaatre, Theatre de Belleville (Paris) e Festival San Colombano
2010 - Interno notte, di Eduardo De Filippo, Luigi Pirandello, Achille Campanile, regia di Lorenzo De Carvalho D’Amico, Teatro Dell’Orologio.
2009 - Il ragazzo e la sua betoniera,ovvero meglio la grammatica della pratica testo vincitore del premio di drammaturgia penitenziaria “Annalisa Scafi”, regia di Emanuela Giordano,Teatro Piccolo Eliseo e Giardini della Filarmonica, Roma.
2008 - Il romanzo di Ferrara, di Tullio Kezich dalle opere di Giorgio Bassani, regia di Piero Maccarinelli, Teatro Palladium (RomaEuropaFestival), Roma.
2007 - La scommessa di Anton Cechov, regia di Adriano Saleri e Mario Migliucci, Notte Bianca Romana.
2007 - Il caso K di Sergio Pierattini, regia di Sergio Pierattini, Festival di Radicondoli.
2007 - I supermaschi da Molière, Mozart/Da Ponte e Alfred Jarry, regia di Luca Ricci, Rialto Santambrogio, Festival Italia Wave di Firenze e Festival Kilowatt (San Sepolcro e Anghiari).
2007 - Contro tempo di Christian Simeon, regia di Gabriele Vacis (presenza in filmati videoproiettati), Teatro Ambra Jovinelli, Roma.
2007 - L’uomo piegato di Toni Negri, regia di Pierpaolo Sepe, Burgtheater di Vienna e “Festival dei Quartieri dell’Arte” di Viterbo.
2006 - Tre per un topo ovvero Animalie di Toti Scialoja, regia di Stefano Viali e Alice Drudi, Sala Uno e Teatro St. Stephen, Roma.
2005 - Fremiti vocali da Eduardo, Enzo Moscato, Annibale Ruccello, regia di Pierluigi Cuomo, Teatro di posa del Centro Sperimentale di Cinematografia.
2005 - Confusioni di Alan Ayckbourn, regia di Alvaro Piccardi, Teatro di posa del Centro Sperimentale di Cinematografia.
2002 - Mad forrest di Caryl Churchill, regia di Stefano Viali, rassegna di “Teatro Civile”, Fiesole
2000 - Il viaggio di Nessuno, regia di Stefano Viali e Alessandra Panelli, Stazione Ostiense, Roma
1998 - Il giardino d’infanzia di Riki di David Grossman, regia di Stefano Viali, Teatro La Comunità, Roma
1996 - Kvetch di Steven Berkoff, regia di Stefano Viali, Festival TeatroScuolaSuperiore di Carlentini, 1° classificato.

TELEVISIONE
2014 – Margarita Nazarova, regia di Konstantin Maximov, First Russian Channel.
2008 - Romanzo criminale, serie tv per Sky , regia di Stefano Sollima.
2007 - La squadra 8, ep. 214 (protagonista di puntata), regia di Donatella Maiorca.
2006 - Distretto di polizia 6, regia di Antonello Grimaldi.

CINEMA, LUNGOMETRAGGI
2015 – Moderation, regia di Anja Kirschner
2010 - Una sconfinata giovinezza, regia di Pupi Avati.
2009 - Venti sigarette regia di Aureliano Amadei.
2008 - Così vanno le cose, regia di Francesco Bovinò.
2007 - Detesto l’elettronica stop, regia di Cosimo Messeri.
2006 - Sette ottavi, regia di Stefano Landini.

CINEMA, CORTOMETRAGGI
2015 Fatti osceni in luogo pubblico, regia di Stefano Viali.
2013 - Procession, regia di Clemens Von Wedemayer, presentato nella mostra The Cast al Maxxi di Roma.
2005 - Boy meets girl (C.S.C.), regia di Anna Wasch.
2005 - Consuelo, regia di Carlo Pisani nell’ambito di un laboratorio con Paolo Sorrentino al C.S.C. (presentato al Festival di Venezia 2005 nella sezione “Corto Cortissimo”).
2005 - Darkroom, regia di Sergio Basso nell’ambito di un laboratorio con Paolo Sorrentino al C.S.C.
2004 - Viscere (C.S.C.) regia di Carlo Pisani (e Daniele Segre).
2003 - Quello giusto, regia di Lorenzo De Carvahlo Cecchi D'Amico.
2002 - Storia quasi d’amore, regia di Lorenzo De Carvahlo Cecchi D’Amico.
2001 - Dormi regia di Jacopo Mosca.

RADIO
2005 - Austerlitz, regia di Sergio Pierattini, Radiotre.
2005 - Trafalgar, regia di Sergio Pierattini, Radiotre.
2004 - D-Day,la diretta più lunga (10 ore di diretta dell'opera radiofonica di S. Pierattini sullo sbarco in Normandia), regia di Sergio Pierattini, Radiotre.

PUBBLICITA’
2013 - Coca Cola Zero (protagonista unico di manifesto della campagna pubblicitaria internazionale 2013 per paesi dell’est e Italia).
2013 - Spot per il sito La mia terra vale, per il programma Life + della Commissione Europea.
2009 – Vogue Uomo Italia (protagonista di copertina)

VIDEOCLIP
Alessandro Errico: Eppure ti dico ciao, regia di Max Artibani

 
ATTESTATO

Al termine del percorso sarà rilasciato (su richiesta) l'Attestato di Frequenza (certificazione per i crediti formativi scolastici)

INFO E ISCRIZIONI

Contatta la nostra sede all'indirizzo scuola@cassiopeateatro.org oppure telefona ai numeri 340 3029448 o 06 5580827

 

CORSO DI DIZIONE E LETTURA ESPRESSIVA

condotto da Adriano Saleri

 
DATE E ORARI

Dal 5 al 26 luglio 2018, dalle 19.00 alle 22.00, nei seguenti giorni:

Giovedì 5 luglio
Giovedì 12 luglio
Giovedì 19 luglio
Lunedì 23 luglio
Giovedì 26 luglio

presso le sale della Scuola (via Ardea, 27 - Piazza Re di Roma)

COSTI

€ 100 + € 10 di Iscrizione/Assicurazione